Menu Close

Buyer persona, cos’è e perché è fondamentale per vendere

Buyer persona, cos’è e perché è fondamentale per vendere

Quando si imposta una campagna di marketing, sia online che offline, è sempre fondamentale capire bene che tipo di cliente si vuole raggiungere, in modo da poter calibrare la campagna in modo da essere il più efficace possibile proprio per quella porzione di pubblico.

Mai andare alla cieca nelle campagne pubblicitarie, sperando di attirare del pubblico in maniera casuale, perché è il modo migliore per fallire. Il cliente ideale di una campagna marketing viene chiamato buyer persona, ed è fondamentale creare buyer personas il più precise possibile, in modo da indirizzare immediatamente la campagna di marketing proprio su quella nicchia di mercato e sulle persone che vorrebbero comprare quel prodotto. In questo articolo faremo alcuni esempi buyer personas e come è possibile creare buyer personas.

Ci sono molti modi per creare buyer personas, e questa operazione è importante tanto quanto la creazione della campagna di marketing. Immaginiamo che il prodotto che si vuole vendere sia un pallone da calcio autografato da un calciatore famoso.

La buyer persona ideale deve essere quindi un ragazzo o un uomo appassionato di calcio, fan di quel determinato atleta e magari supporter della squadra di calcio dove gioca quel calciatore.

Ma questo identikit è solo il risultato di un attento lavoro di ricerca che ha lo scopo di creare buyer personas ideali per la campagna di marketing.

Per creare degli esempi buyer personas dal quale poi tracciare l’identikit della buyer persona ideale per quella campagna si possono fare una serie di ricerche di mercato, per esempio intervistando delle persone fuori dallo stadio (sempre nell’esempio del pallone da calcio autografato), e chiedendogli cosa pensano di quell’atleta o altre domande sempre pertinenti al prodotto.

Si possono anche preparare dei questionari sul calcio da distribuire online o fisicamente alle partite di calcio.

Creare Buyer Persona è un processo a metà tra Creatività e Scienza 

Si può anche provare a creare buyer personas semplicemente immaginando chi possa essere il nostro cliente ideale, e studiando il modo migliore per comunicare con lui.

Si può dire che sarà molto difficile che esista un cliente esattamente uguale agli esempi buyer personas che vengono creati durante i brainstorming del team creativo, ma è molto probabile che esistano tantissimi clienti con delle caratteristiche simili, e la campagna di marketing sarà particolarmente efficace proprio con loro.

Un altro modo per creare una buyer persona è quello di rispondere a delle domande.

Si tratta di un esercizio in apparenza molto semplice, ma che in realtà è molto complicato.

Si dovrà immaginare, per esempio, che motivo avrebbe quel buyer persona nel comprare proprio quel prodotto, o che bisogno riesce a risolvere.

Si dovrà anche definire come attirare la sua attenzione nel migliore dei modi: attraverso una musica orecchiabile?

O con uno slogan d’effetto? O anche con un’immagine controversa? E perché dovrebbe scegliere proprio il nostro prodotto? Sarebbe disposto a fare un lavoro di passaparola?

Se si risponderà in modo efficace a queste domande, sarà facile creare buyer personas efficaci e che permettano di definire nei minimi dettagli una campagna di marketing efficace.

 

Se vuoi conoscere la tua Buyer Persona Ideale, contattaci subito per una Consulenza Gratuita.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Call Now ButtonChiama Ora
en_USEnglish
en_USEnglish